Lasers & Feelings — Edizione Italiana

Laser and Feelings John Harper Gioco di Ruolo Storie di Ruolo Edizione Italiana (1)

Lasers&Feelings e San Valentino, quale occasione migliore di parlarne? beh, oltre al fatto che il gioco di John Harper vede finalmente un’edizione italiana, curata da Federico Totti e dallo staff di Storie di Ruolo! Ho deciso di dedicare qualche parola al gioco anche perché, avendolo portato al GDR al Buio di Pavia recentemente, ho qualche motivo sul perché dovreste provarlo.

Spazio, ultima frontiera…

Lasers & Feelings è esattamente quello che pensiate sia a prima lettura: il gioco perfetto per intavolare partite alla Star Trek serie originale — ma anche a Next Generation o Enterprise. E sì, potete giocarci anche quelle puntate ormai classiche in cui un membro della flotta s’innamora di questo o quell’alieno e ne scaturisce una storia tra il romantico e il phaser. ^_^ Gli amanti di Next Generation sanno di che parlo: episodi come quelli in cui Picard viene assillato dalla madre di Deanna Troi, o dove Riker s’invaghisce e finisce nei guai (salvo ritornare tra le braccia dell’amata Diana) o ancora gli episodi in cui LaForge “incontra” la Dottoressa Leah Brahms.

 

Star Trek San Valentino Episodi Romantici Storie di Ruolo Gioco di Ruolo Laser & Feelings (1)

 

Il setting di Lasers & Feelings è quasi completamente emergente dalla partita, stabilito dal Master tramite una serie di lanci su tabelle o di decisioni dalle stesse, ma anche completata dai personaggi creati dai giocatori liberamente: Stile, Ruolo, Possedimenti e Obiettivi e siete pronti. Il gioco non risente tuttavia del problema del blocco da foglio bianco di molti GDR one page, da un lato perché fornisce ai giocatori una serie di esempi tra cui scegliere, dall’altro perché fa leva su una fiction di riferimento forte. Basta che i giocatori al tavolo abbiano visto qualche episodio di una serie fantascientifica ambientata nello spazio e il gioco è fatto. Certo, Star Trek è il riferimento principale, ma potete spaziare anche verso nuovi lidi come Firefly o Battlestar Galactica.

Questo semplifica moltissimo la creazione dei PG, che richiede un singolo numero da scegliere tra 2 e 5. Il sistema principale si ispira in qualche modo al Trollbabe di Edwards, con un singolo dado lanciato sopra o sotto il valore a seconda dell’azione compiuta: nel nostro caso, il d6 da lanciare dovrà stare sotto al nostro numero se stiamo facendo un’azione Laser (scienza, ragione) oppure sotto al tuo numero se l’azione è Sentimento (interazione, emozioni).

A sistemare la probabilità del gioco è il fatto che ci servono successi. Lanceremo infatti da uno ad un massimo di quattro dadi e ogni risultato migliorerà l’effetto della vostra azione. Inoltre, qualora doveste ottenere esattamente il numero che avete scelto otterrete un risultato Sentimento Laser! Oltre ad avere successo, potrete porre una domanda al GM e ottenere una risposta onesta da lui.

…una missione d’esplorazione…

Accanto alla creazione del Personaggio, sarà necessario definire anche le caratteristiche della nave spaziale, con due tratti positivi e uno negativo. Anche questo potrà aiutare i personaggi nelle loro avventure. A concludere il gioco ci sono le regole per poter aiutare un altro personaggio e consigli per gestire le avventure.

I consigli per il GM sono brevi, ma fondamentali. Ispirati liberamente alle regole dei Powered by the Apocalypse, i consigli spaziando dal non pianificare in anticipo le giocate a chiedere sempre ai giocatori cosa fanno, nonché preannunciare l’arrivo di minacce e pericoli prima che avvengano.

Durante la mia partita al GDR al Buio le informazioni le documento sono state ottimali per la giocata, ma ci sono alcuni consigli extra che voglio fornirvi per trovarmi ancora più a vostro agio con il gioco — banalmente, sono riflessioni sulle regole più che aggiunte alle stesse.

Star ship Nave Spaziale Laser & Feelings Gioco di Ruolo Storie di Ruolo 2

 

  • Ricordatevi che preannunciare l’arrivo delle minacce significa, di fatto, scalare ciò che potrebbe danneggiare i personaggi. Pensate a Star Trek e come spesso ci sia un contatto con l’alieno o gli alieni che poi si riveleranno la causa di tutto — magari quando i personaggi hanno ottenuto un esito malvagio. Usate questo per creare un ritmo crescente, una scala di intensità perfetta per le vostre partite.
  • Ricordatevi che la Raptor ha un capitano che è stato messo KO! Spesso durante la partita si dimentica questo hook iniziale, che può invece rivelarsi utile come minaccia aggiuntiva o per mettere un po’ di fretta ai giocatori qualora si fossero dimenticati del loro capitano.
  • Ricordati che può capitare spesso di ottenere un risultato pari al Numero di un PG. Le domande legate a questo Sentimento Laser sono il momento perfetto per introdurre qualche informazione extra sull’universo che sta emerge dalla giocata. Quando lo fate, siete voi GM i responsabili delle risposte, ma è sempre d’aiuto includere i dubbi e le ipotesi dei giocatori, confermandoli o ribaltandoli.

…per arriva là dove nessun uomo è mai arrivato!

Laer & Feelings è sicuramente un gioco spaziale. La sua semplicità, il suo bilanciamento e la possibilità di fornire sessioni interessanti con un semplice A4 ne hanno fatto un gioco storico che ha anche avuto numerosissime hackcioè adattamenti a diversi generi e setting. Molti di questi sono in italiano, ma siamo sicuri che dopo la traduzione del loro “papà” altri verranno tradotti nella nostra lingua… e non vediamo l’ora di farveli giocare!!!

 

Ed ecco a voi Lasers & Feelings!

SCARICA Laser & Feelings il Gioco di Ruolo Spaziale di John Harper Edizione Italiana Storie di Ruolo (1)

3 commenti su “Lasers & Feelings — Edizione Italiana

    1. Carissimo, anche i migliori purtroppo commettono errori. Da fan della saga devo dire: shame on me. Potrei addure motivazioni (il post è stato fatto si fretta perché siamo in un periodo di fermento e attività), ma eviterò di farlo.

      Ho corretto l’errore è ti ringrazio ancora per avercelo fatto notare.

      S.G.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.