Dungeons & Dragons 5E: i Siti Ufficiali

Dungeons & Dragons i Siti Ufficiali D&D Beyond DM Guild Adventurers League Sage Advise Unearthed Arcana Storie di Ruolo

Bentornati a tutti sulle pagine di Storie di Ruolo! Oggi vi proponiamo un articolo che vuole fare il punto della situazione su qualcosa di collaterale al mostro sacro Dungeons & Dragons 5E: i siti ufficiali. L’idea è nata da una notizia che forse molti di voi hanno appreso: presto sarà tradotto in italiano il sito D&D Beyond, un insieme di tool digitali dedicati agli amanti del gioco. Ho pensato quindi di farvi un elenco di tutti i siti ufficiale con una breve spiegazione per ognuno!

Lo scopo di questo articolo è fornire informazioni utili a chi si avvicina al gioco ora, ma anche approfondire la dimensione digitale di D&D 5E per chi già lo conosce.

Dungeons & Dragons Sito Ufficiale Dragon+ Storie di Ruolo

Dungeons & Dragons: il Sito Ufficiale

Okey, okey, okey: questo può sembrare fin troppo easy. Il sito ufficiale di Dungeons & Dragons 5E è facilmente raggiungibile, basta cercarlo su google, ma… cosa nasconde al suo interno? Tra le varie sezioni come New to D&D? e Livestream(dove trovate il Podcast Dragon Talk, più canali di streaming ufficiali) potreste incappare nella sezione Articles. Qui incontrerete cose interessanti:

Sage Advice

Sage Advice è una rubrica tenuta da Jeremy Crawford, lead designer della 5E, che riprende un column tipico della rivista The Dragon, dove le persone chiedevano aiuto per le loro sessioni. Inizialmente sul sito ufficiale, la rubrica si è spostata su Twitter dove è così tanto evoluta da aver generato un sito dedicato, SageAdvice.eu, curato da Christian Zoltar Bellomo, che raccoglie consigli esterni a quelli di Crawford così come quelli ufficiali. A inizio 2019 sono stati raccolti in un Compendium ufficiale che somiglia molto ad una FAQ del regolamento.

Unearthed Arcana

La seconda rubrica interessante è Unearthed Arcana, che per molti giocatori è un nome altisonante. Infatti, deriva da una coppia di manuali di D&D (il venerabile Unearthed Arcana per Original e il più recente D&D ’Unearthed Arcana di 3.5) che svelavano i meccanismi importanti per il design di nuovi contenuti di gioco. Questa rubrica fa lo stesso, proponendo al pubblico regole e contenuti futuri da provare nelle campagne, creando anche un po’ di hype sui prodotti che sono in lavorazione alla Wizard. Contiene anche le versioni alternative di molte classi e razze che la Wizard sta testando.

Adventurers League

Infine, sul sito ufficiale trovate anche la pagina della Dungeons & Dragons Adventurers League, che è il format di gioco organizzato della Wizard già arrivato anche in Italia. Si tratta di una campagna ufficiale per giocare nei famigerati Forgotten Realms insieme ad altri giocatori. Sono perlopiù organizzate da associazioni ludiche e negozi (qui in Italia), che fanno da appoggio a Game Master per la conduzione della campagna. Ci sono prodotti associati alla Adventurers League acquistabili online o gratuitamente scaricabili, raccolti sul sito collaterale D&D Adventurers League.

Dungeons & Dragons Beyond Storie di Ruolo D&D

Dungeons & Dragons Beyond

Continuiamo proprio da Dungeons & Dragons Beyond, un portale che fornisce strumenti digitali per giocatori e master e permette di caricare anche i propri contenuti homebrew, di cui abbiamo recentemente parlato. Il sito si presenta aperto alla consultazione, con numerose sezioni che vanno dalla creazione di contenuti alla consultazione delle regole, dalle risorse digitali fino ad un classico forum. Ma entriamo nel dettaglio!

La parte di creazione contenuti è messa molto in risalto, presentandosi come prima tra tutte le opzioni a disposizione. Ogni creazione deve seguire le linee guida proposte dal sito per poter essere aggiunta e finirà sia in una libreria di contenuti personali, sia in una apposita sezione Homebrew passando però una fase di valutazione da parte dei moderatori. Aggiungere prodotti homebrew creati da altri alla vostra libreria è possibile, ma solo dopo una sottoscrizione mensile o annuale — ne parleremo a breve.

È possibile anche acquistare una versione digitale dei manuali per poter consultare le regole online, anche se forse l’opzione più interessante del Market interno è la possibilità di acquistare anche solo un argomento o capitolo di ogni manuale, come per esempio i Background o le Classi.

Altro importante elemento sono gli Strumenti del sito, divisi in tre parti: l’ovvio Character Builder, una comoda estensione per Twitch (che permette di aggiornare lo status del proprio PG in real time) e (in beta) un Encounter Builder. 

Completano il sito un New Player Guide, che permette di introdurre nuovi giocatori a D&D, e vari sistemi di notifica e di messaggi privati che permettono di interagire con altri giocatori. Questo perché una parte di D&D Beyond è pensata più per gruppi che per singoli giocatori e questo si riflette anche sulla sottoscrizione.

Come accade per siti come Netflix o Spotify, D&D Beyond propone una sottoscrizione mensile che permette di rimuovere la pubblicità, aggiungere contenuti homebrew condivisibili con altri e permettere una creazione infinita di personaggi. I costi non sono esorbitanti: la versione Hero costa 2,99$ mensili, ma se fatturati come bimensili diventano 14,99$ e annualmente 25,99$ (con un risparmio totale di circa 10$).

La versione Master è invece pensata proprio per master e gruppi di gioco perché introduce qualcosa di goloso: puoi condividere i contenuti acquistati con altri giocatori che partecipano alle tue campagne, così da evitare che se li debbano acquistare separatamente. Il costo è di 5,99$ mensili, che diventano 29,99$ a semestre o 54,99$ all’anno (con un risparmio totale di circa 16 euro).

Entrambe le sottoscrizioni danno anche accesso all’utilizzo di regole in alpha test.

Dungeon Masters Guild Dungeons & Dragons D&D Storie di Ruolo

Dungeon Master Guild

La Dungeon Master Guild è una piattaforma che ti consente di creare contenuti commerciabili per Dungeons & Dragons 5E, usando quindi la proprietà intellettuale (IP) di Wizards of the Coast. Potete quindi vendere le vostre avventure, razze, classi e qualsiasi altra cosa abbiate creato per D&D, pur rimanendo nell’alveo della cosiddetta Open Game License (OGL) – per capire cosa significa potete controllare le nostre avventure per la 5E, che sfruttano la OGL contenuta in calce alla stessa.

Il sito è generato in collaborazione con One Book Shelf, azienda più rinomata per il sito principale DriveThruRPG da cui tutti noi almeno una volta abbiamo acquistato (ora fusosi anche con RPG.net, che già era entrato a far parte della stessa azienda). Questo ha garantito notevoli vantaggi alla Wizard, poiché avendo un sito identico a quello di DriveThru, chiunque sappia usare quest’ultimo saprà anche usare la DM Guild.

La Wizard of The Coast pubblica anche direttamente contenuti ufficiali sulla DM Guild, così come seleziona autori tra coloro che producono contenuti homebrew venduti sul sito per creare prodotti ufficiali — attraverso  il programma Guild Adept.

Caricare un proprio prodotto sulla DM Guild è tra l’altro molto semplice. Basta andare nel proprio Account e scorrere fino alla voce My Content, dove si trova una pagina di spiegazione, una per creare il titolo da vendere (con una procedura guidata passo passo), più strumenti per aggiornare un prodotto, creare sconti e bundle, gestire preview e autori e raccogliere royalties.

Conclusioni

Con questo finiamo la carrellata per Dungeons & Dragons 5E e i suoi siti ufficiali… ma che dire dei siti non ufficiali? Ce ne sono sicuramente tantissimi! Diteci i vostri nei commenti e cercheremo di fare una top 5 di nostri siti preferiti per D&D 5E!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.